Tash Aw, “Miliardario a cinque stelle” (Fazi Editore)

Tash Aw è considerato dal New York Times il nuovo Kazuo Ishiguro, una dichiarazione importante ma che non teme rischio di smentite. Il suo Miliardario a cinque stelle, edito Fazi in uscita il 4 ottobre, è la traduzione italiana della versione pubblicata nel 2013. Lo stile dell’autore di Taiwan è morbido e asciutto, adatto alla narrazione del macrocosmo di Shangai che diventa un metro di paragone capace di raccontare l’età contemporanea. Tash Aw scrive un catalogo umano, una sorta di Commediamoderna visto l’intento di raccontare fragilità e compromessi pur di realizzarsi.…

Leggi

Il vizio di leggere, complice ABEditore con “Il kit del lettore impenitente”

Vi avevamo parlato di ABEditore in occasione dell’uscita delle Imbustastorie, favole e leggende di tutto il mondo in buste postali realizzate in collaborazione con La Bottega dei Traduttori, e torniamo a farlo a distanza di qualche mese perché questa casa editrice è una stacanovista del bello. Stavolta vi raccontiamo del nuovo progetto Il kit del lettore impenitente, con cui ABEditore ha pensato a tutto il necessario per rendersi complice di un vizio da cui non riusciamo proprio a uscire. Di cosa ha bisogno un lettore seriale? Di sicuro di un quaderno,…

Leggi

Gian Mario Villalta, “Bestia da latte” (SEM)

  “Bestia da latte” di Gian Mario Villalta edito da SEM è un libro antitetico e lo si capisce già dalla copertina. La “bestia da latte” è un ragazzino intagliato nel legno, una sorta di automa tirato fuori dalla serie tv Black Mirrordallo sguardo fisso, ma disattento. Quando si legge capita spesso di immaginarsi il volto del protagonista, magari lo si associa agli attori famosi. Stavolta invece la sua faccia è in prima pagina ed è una gioconda alienata che non ha il coraggio di guardarci in faccia e la ragione la si…

Leggi