L’anima e il contabile

C’è stato un tempo nel quale non riuscivo a distinguere un amico da un compagno di studi, oppure di giochi. Ero poco più che bambino e, in quanto tale, ero vittima di tutte quelle illusioni che mutuano la realtà in modo prepotente e indelebile. Ero solito invitare Jonathan, mio compagno di banco, a studiare a casa: ero straordinariamente deficitario nelle materie scientifiche, e lui poteva darmi una mano a recuperare le mie insufficienze. Nei pomeriggi invernali, mia madre era solita viziarci con abbondanti tazze di cioccolato caldo e biscotti secchi…

Leggi

Dante, il mito

C’è un filo conduttore che lega personaggi come Socrate, Gesù Cristo, Michelangelo da Caravaggio e Dante Alighieri. Il Tempo. Esiste il tempo prima di Socrate, con i presocratici, poi c’è la filosofia dopo di lui. Esiste il tempo prima e dopo di Cristo, che ha cambiato il corso della storia del Mondo. Esiste il tempo prima di Caravaggio, con i manieristi, e ci sono tanti artisti che da lui hanno tratto ispirazione denominati i caravaggeschi. Esiste il tempo prima di Dante, con il latino in lingua d’oil, e poi c’è…

Leggi

Pinocchio in Russia

I libri spesso portano con sé storie diverse, non solo quella scritta sulle loro pagine ma anche quella vissuta dal loro autore, quella attraversata durante la loro lettura/assimilazione, quella che rimane segreta fra le loro righe…  Un reporter di guerra tornato dal conflitto Ucraina-Russia di qualche anno fa, per avvalorare la tesi che “le cose italiane” in Russia sono sempre state molto apprezzate, mi parlò della favola “La chiave d’oro” scritta da Aleksej Tolstoj sulla base del nostro Pinocchio nazionale. Fiaba di cui aveva appreso l’esistenza da ragazzi locali. Dopo…

Leggi