Appunti di una “Beauty hunter” al caffè-libreria Calib

Quello che non trovate sulle guide Lonely Planet, lo leggerete negli “appunti di una beauty hunter”: la vacanza in Valle d’Itria passa anche dai caffè letterari, dalle librerie e dobbiamo ricordarlo anche noi pugliesi che possiamo godere della vivacità culturale di questa regione. Si diceva che nel 2012 sarebbe finito il mondo (eppure siamo ancora qui e non abbiamo imparato la lezione, continuando a fare sciocchezze) e a Cisternino ci si sarebbe salvati dall’estinzione: in quell’anno non è successo niente, ma in effetti Cisternino si è confermata una meta fortunata dove…

Leggi

Appunti di una “Beauty hunter” al Caffè Letterario Undercover

Fare la “beauty hunter” andando a caccia di cose belle dà soddisfazioni e non costa nemmeno fatica. Esiste un posto che mette d’accordo i lettori seriali e quelli che non vogliono saperne niente. Il caffè letterario piace proprio a tutti. Chi, stando seduto a uno dei suoi tavolini, non si è sentito il protagonista di un film americano alle prese con la stesura di un nuovo romanzo, mentre si sorseggia un frappuccino Starbucks? E allora fate il pieno dei vostri libri preferiti e andate a Martina Franca, perché non c’è…

Leggi

Polignano, un mare di libri nel nuovo polo culturale

La cultura non è data da un insieme di libri impolverati, ma dagli sforzi di chi si impegna a dare luce ad essi affinchè possano contribuire allo sviluppo individuale e collettivo. Il fine di una biblioteca comunale dovrebbe essere proprio garantire questo sviluppo, costi quel che costi. Era il 2004 quando la biblioteca comunale “Raffaele Chiantera”, adiacente all’Arco Marchesale, porta d’ accesso al nucleo più antico di Polignano a mare, ha trovato posto al piano terra di uno storico edificio, conosciuto come Palazzo San Giuseppe in Via Mulini. Lo stabile…

Leggi