Confini

Fra luoghi ed ecosistemi. Tempi diversi e mutevoli. Il 24 e 25 novembre 2018 a Ostana, delizioso piccolo comune montano di 81 abitanti (più o meno) in provincia di Cuneo, alle sorgenti del Po e ai piedi del Monviso, si è svolta fra la neve la seconda edizione della Festa dell’umanità, un evento nato nel 2016 che ha cadenza biennale (è in preparazione la terza edizione a fine autunno 2020) nell’anniversario della pubblicazione de L’origine della specie di Darwin (1859). Un anno dopo escono i testi in volume; sono saggi…

Leggi

Una ferita aperta

Una ferita aperta di Salvo Fuggiano è un romanzo in cui finzione e realtà si mescolano per raccontare un tema difficile: la pedofilia. La pedofilia dal punto di vista delle vittime. In un costante salto tra il presente e il passato, tra la vita e la scrittura, Salvatore sembra rivestire il ruolo di vittima, che cerca di esorcizzare il suo passato attraverso la scrittura. Forse a sua volta colpevole di aver taciuto, complice involontario di una serie di delitti commessi da un accanito pedofilo. Con la sua scrittura, Salvo Fuggiano…

Leggi

Un filo di malinconica tenerezza

“Mi sembrava che anche la luna mi avesse voltato le spalle per ridere di me con le stelle, per raccontare al cielo cos’è l’amore”. Delizioso. Come solo a quell’età. Gabriele ha 18 anni e ovviamente non ha ancora imparato a “riempire i vuoti interiori e farli diventare dei pieni”. È luogo comune pensare sia l’età più bella, e per molti versi lo è davvero, ma lo si comprende molto dopo, solo quando la vita, una prova dopo l’altra, definisce le priorità.18 anni vanno a braccetto con gli esami di maturità,…

Leggi