Edoardo Albinati, “Un adulterio” (Rizzoli)

Più che “Un adulterio”, questo ultimo libro di Edoardo Albinati si potrebbe intitolare “Una truffa”. A cominciare dal prezzo di copertina: 16 euro per 128 pagine! Lamentiamoci pure della crisi dell’editoria e del numero dei lettori che precipita ignobilmente. E poi il libro: mah! Ecco la recensione di questo romanzo breve o racconto, qualsiasi cosa sia. La cronaca, secondo per secondo, di un adulterio consumato tra sabato, domenica e lunedì. Nessun omaggio a vecchi capolavori, sia chiaro. Un uomo (Erri) e una donna (Clem) trascorrono un fine settimana fedifrago su…

Leggi

Inferno

Preceduto da un battage pubblicitario degno di una merce di lusso («Dan Brown» è, infatti, oramai, un brand globale riconoscibilissimo e seguitissimo), il romanzo Inferno, nella sua duplice versione, cartacea e digitale, appena edito, è parso immediatamente condannato al successo planetario (di vendita e di lettura), balzando (per molte settimane) in vetta a tutte le classifiche, e suscitando, manco a dirlo, anche questa volta, una scia di polemiche, accompagnate da una buona dose di recensioni al vetriolo, tanto puntigliose e stroncatorie, quanto concordemente tese, da un lato, a dimostrare l’insulsaggine…

Leggi