Librincircolo a Castellana Grotte

Al via, dal 20 settembre prossimo a Castellana Grotte, la prima edizione di ‘Librincircolo’, ciclo di appuntamenti letterari ideati ed organizzati dai giornalisti Giuseppe di Matteo e Serena Greco, in collaborazione con Annarita D’Urso e Luigi Caforio proprietari di Maiakera, sede di tutti gli incontri.

Quindici gli autori che si susseguiranno fino al 28 dicembre, con inizio sempre alle ore 19.00, nell’ampia ed accogliente saletta del negozio bio, caffetteria e ristorante Maiakera, in via della Resistenza 123/A a Castellana Grotte: “Una sorta di ‘allenamento alla cultura’ – ha commentato il giornalista Giuseppe Di Matteo, che ha curato la scelta degli autori – con appuntamenti a cadenza settimanale. Dalle tematiche più impegnative, come quella che ci porterà la giornalista e scrittrice Raffella Fanelli con il suo saggio sulla banda della Magliana, alla profondità della poesia. Abbiamo voluto ritmare con generi diversi questa prima ‘semina’, come mi piace definirla. Una semina che, ci auguriamo, possa far nascere una foresta di libri e di lettori. Vedremo come risponderà il territorio. Un ringraziamento a tutti i colleghi che hanno risposto prontamente al progetto dando la loro disponibilità per presentare gli autori”.

Maiakera, già dall’inizio del 2019, ospitava l’attività di prestito libri donati da privati. “L’idea è nata per diversi motivi tra cui il pensiero di quanti libri vengano lasciati inutilizzati sugli scaffali di casa – ha chiosato Serena Greco, ideatrice del progetto ‘Librincircolo’ – mentre potrebbero essere letti da altre persone. Grazie alla lungimiranza di Annarita e Luigi, quindi, ho iniziato a portare a Maiakera alcuni miei volumi ai quali si sono aggiunte altre donazioni, e i libri hanno preso a circolare: diversi i prestiti e un sorprendente interessamento da parte della comunità. Dall’incontro con Giuseppe Di Matteo, poi, è nata la volontà di portare anche gli autori, oltre ai libri e, così, ‘Librincircolo’ si è arricchito di questi quindici appuntamenti con ospiti d’eccezione e un debutto.”

Siamo felici di ospitare questa bellissima rassegna – ha sottolineato Annarita D’Urso – proprietaria, insieme a Luigi Caforio, di Maiakera -. Abbiamo iniziato a proporre eventi già da due anni sotto il cappello ‘Cibo per la mente’ sposando il concetto che la parola ‘cibo’ possa avere altre declinazioni oltre quelle strettamente legate a ciò che mangiamo. L’opportunità di arricchirsi di altri punti di vista è sempre stato il perno del nostro lavoro. Ciò che quotidianamente proponiamo in negozio, infatti, è, prima di tutto, un’ampia informazione. La definiamo ‘cultura del cibo’ perchè avere una più vasta conoscenza, spesso, vuol dire migliorare la qualità e la durata della propria vita. ‘Librincircolo’, quindi, è un bellissimo prolungamento di queste azioni costanti e, siamo sicuri, nutrirà profondamente tutti noi”.

Le date dei nostri autori:

• 11 ottobre – Falliti di Vito Maselli. Presenta Annamaria Minunno

• 25 ottobre – Versi randagi di Alessandro Cannavale e Miriam Piro. Presenta Nicky Persico

• 13 dicembre – Lo specchio nero di Dikotomiko. Presenta Giuseppe Di Matteo

Related posts