Appunti di una “Beauty hunter” al Caffè Letterario Undercover

Fare la “beauty hunter” andando a caccia di cose belle dà soddisfazioni e non costa nemmeno fatica. Esiste un posto che mette d’accordo i lettori seriali e quelli che non vogliono saperne niente. Il caffè letterario piace proprio a tutti. Chi, stando seduto a uno dei suoi tavolini, non si è sentito il protagonista di un film americano alle prese con la stesura di un nuovo romanzo, mentre si sorseggia un frappuccino Starbucks? E allora fate il pieno dei vostri libri preferiti e andate a Martina Franca, perché non c’è…

Leggi