Frammenti di un precario

Frammenti di poesia, graffiti di parole, una cadenza che ricorda lo Haiku (anche se il breve componimento giapponese è di 5-7-5 sillabe) per l’emozione che i versi lasciano in chi li legge: “Non un’anima in strada/il cinguettio delle voci/canta il silenzio della neve”. Un libro di poesie, quello di Giuseppe Di Matteo, che si può aprire a caso e, improvvisamente, trovare quello che si andava cercando. I Frammenti svelano un’immagine, perché alle parole si lega subito una visione, un’apparizione improvvisa, creata con pochi tratti di pennello, a volte dalla punta…

Leggi

Librincircolo a Castellana Grotte

Al via, dal 20 settembre prossimo a Castellana Grotte, la prima edizione di ‘Librincircolo’, ciclo di appuntamenti letterari ideati ed organizzati dai giornalisti Giuseppe di Matteo e Serena Greco, in collaborazione con Annarita D’Urso e Luigi Caforio proprietari di Maiakera, sede di tutti gli incontri. Quindici gli autori che si susseguiranno fino al 28 dicembre, con inizio sempre alle ore 19.00, nell’ampia ed accogliente saletta del negozio bio, caffetteria e ristorante Maiakera, in via della Resistenza 123/A a Castellana Grotte: “Una sorta di ‘allenamento alla cultura’ – ha commentato il…

Leggi