Nessuno ti chiama per nome

“La terra è una proprietà, non un dono. Gli uomini si immaginano che i frutti vengano prodotti con lo stampo, quasi che fosse solo merito delle loro capacità. Il senso di proprietà delle cose va oltre il possesso stesso e ci tengono a farne sfoggio in ogni occasione. Sarà che questi proprietari non ci hanno altro, ma il più delle volte, dal loro argomentare, pare che ci abbiano il dominio persino sullo stupore di chi li ascolta.” Ci sono libri che, appena letti, ti sfiorano come una carezza e lasciano…

Leggi