Come nasce un amore!

Avevo 14 anni. Frequentavo il primo anno delle Superiori. Un Istituto Tecnico Agrario pieno di laboratori di chimica, biologia e di altre materie simili. Chi si sarebbe mai aspettato che in quella scuola ci fosse una biblioteca, e che fosse così grande. E quanta polvere su ogni libro. La mia professoressa di Italiano, una donna grandicella ed occhialuta, ci teneva ad aprire la biblioteca almeno un ora a settimana, nella speranza che qualcuno andasse a fruire di quei meravigliosi testi. Ma non ci entrava mai nessuno. Io, invece, incuriosita da…

Leggi

Bookabook, la casa editrice in crowdfunding: a “pubblicare” sono i lettori

Quando si chiude un buon libro vorremmo correre sul primo treno per abbracciare quell’autore magico che ci ha strappato dalle cose da fare. E anche dal sonno. Sara Nissoli pubblica con Bookabook Mentre volavo via, e per fare chiarezza non si risparmia nel sottotitolo: tenetevi forte, perché si tratta di “quattordici racconti tristi che vi faranno stare meglio”. Questo libro è irriverente già dalla copertina asimmetrica in tutto: le tazze sono impilate solo a destra del mobile dai pomelli diversi, e squilibrata è anche la percezione dei sentimenti. Ci si…

Leggi